Livello di rarità - Rarity

Marchio - Brand

Modello - Model

Referenza - Reference

Condizione - Condition

,

Documenti originali - Original Papers

Stato dell'orologio - Availability

 

  • Orologio destinato e acquistato da dipende Omega, movimento 4 cifre
  • Il più preciso dell’epoca
  • Il primo orologio al quarzo da polso ad aver ottenuto lo status certificato di cronometro marino
  • Garanzia a vita sull’originalità
  • Revisionato – Garanzia di un anno sul funzionamento

OMEGA MARINE CHRONOMETER CONSTELLATION CAL. 1516 AL QUARZO MOVIMENTO 4 CIFRE RISERVATO AI DIPENDENTI OMEGA

 2.700
Richiedi informazioni

Omega Marine Chronometer cal. 1516
Seriale a quattro cifre 3870
prodotto negli anni ’70
Movimento al quarzo.
Orologio in ottime condizioni, 100% originale Omega.
Prezzo : 2.700€

L’ Omega Marine Chronometer è stato il primo orologio al quarzo da polso ad aver ottenuto lo status certificato di cronometro marino.
L’orologio è stato prodotto da Omega SA ed è stato sviluppato da John Othenin-Girard. E’ uno dei più accurati orologi di produzione non termocompensati mai realizzati, che riesce a mantenere il tempo entro 1 secondo di scarto al mese.

Il 1516 Omega Marine Chronometer è stato prodotto in 7000 unità e prodotto tra 1976 e il 1980 circa.
L’industrializzazione degli orologi al quarzo disponibili a prezzi più competitivi aveva causato all’epoca un declino delle vendite degli Omega Chronometers Marine, la cui manifattura necessitava di alti costi di produzione e di conseguenza prezzi più alti.

La referenza precedente 1511 Marine Chronometer era al polso dell’oceanografo Jacques Cousteau e quando fu introdotto nel 1974 aveva un prezzo di listino di 761 £ Sterline Inglesi , al contrario il Moonwatch era sul mercato a £ 124,50 e l’ormai ambito Omega Bullhead costava solo £ 114,50.

Il movimento calibro 1516 era tuttavia diverso nel design rispetto al 1511, in particolare attorno alla piastra principale, che è stata ridotta di 5 mm per essere in grado di accogliere il movimento in una cassa del cronometro marino più piccola di nuova concezione.

I componenti del movimento rimasero sostanzialmente identici a quelli del precedente cronometro marino del 1511, tuttavia i fori delle viti sulla piastra principale (per fissare il movimento alla cassa) furono rimossi e sostituiti da un sistema di bloccaggio del movimento più tradizionale.
E’ stato il primo orologio a montare un vetro zaffiro al posto del minerale tradizionale.

In totale, Omega produsse 10.000 orologi della famiglia di calibro 1500.
Sebbene rivoluzionari il costo di questi orologi era proibitivo e con la velocità di sviluppo del quarzo durante gli anni ’70, Omega spese gran parte dei costi originali nella ricerca e sviluppo. Verso la fine della loro produzione Omega ha offerto gli esemplari rimanenti ai propri dipendenti a 350 franchi svizzeri, 1/10 del costo al dettaglio. Questi orologi non venivano inviati alla certificazione cronometrica (che rappresentava una spesa importante) ed avevano la numerazione del movimento di soli 4 numeri.

L’orologio Omega Marine Chronometer (con certificazione di cronometro) e non Marine Chronometer (senza certificazione) calibro 1516 rimane uno tra i più importanti Omega mai realizzati, uno dei primi orologi al quarzo prodotti con un’eccellente precisione e anche oggi , con una corretta manutenzione, sarà ancora preciso a 1 secondo al mese.

 

Contattaci

  • E-mail: info@stefanomazzariol.it
  • Stefano Mazzariol: +39 335 6681944
  • Ufficio Mobile – Virginia: +39 333 4427214
  • Ufficio: +39 0586 895028

Privacy Preference Center